PowerWeld

WWM LPKF PowerWeld 3000Saldare la plastica con la macchina LPKF PowerWeld 2000

Il sistema di saldatura laser modulare LPKF PowerWeld 2000 è così chiamato, come si può dedurre, ad indicare la sua caratteristica principale: è progettato per essere personalizzato per saldare la plastica in linea con precisione secondo le indicazioni del cliente.

  • Impostazione ottimale per ogni applicazione,
  • Alloggiamento compatto, variabile,
  • gamma di sorgenti laser e sistemi di commando,
  • monitoraggio online del processo integrato,
  • combinato con controllo di elevata capacità.

La macchina LPKF PowerWeld 2000 è azionata in modo intuitivo dal pannello di controllo. I componenti SPC Siemens vogliono dire una produzione in serie scorrevole. Come standard per una rapida configurazione dei contorni, è inclusa una licenza software per il ProSeT. Il laser pilota visualizza i contorni di saldatura. Equipaggiamento opzionale aggiuntivo – come il tavolo rotante – riduce i tempi del ciclo e supporta il controllo di qualità finché i componenti plastici si stanno unendo.

Unire la plastica in un intervallo di micrometri

Con la sua versione MF, LPKF fornisce una varietà di laser in fibra ad alta precisione per creare giunture di saldatura ultra fini nell’ordine di micrometri, e che è stato particolarmente progettato per componenti microfluidi:

  • ideale per prodotti medicali classificati come classe di rischio III,
  • sistemi e metodi compatibili con locali puliti,
  • Controllo dall’inizio alla fine e tracciabilità durante la produzione,
  • Opzioni per espansione modulare.

LPKF ha un’enorme esperienza nel campo della saldatura laser di prodotti medici. Un Centro di Applicazione specializzata ad Erlangen fornisce assistenza a progetti di prodotto e di processo per la saldatura della plastica.